Tavolo da giardino in legno massello di acacia e sedie da giardino con seduta in plastica e gambe in acciaio

Guida ai materiali dei mobili da giardino

Stai pensando di rinnovare il tuo spazio all'aperto con nuovi mobili? Oltre al design, alle dimensioni e al budget, è fondamentale considerare il materiale con cui sono realizzati. Che tu stia arredando il giardino, il patio, il balcone o qualsiasi altra zona esterna, è importante scegliere pezzi che si adattino al tuo stile e che siano resistenti alle condizioni atmosferiche, con un livello di manutenzione in linea con le tue preferenze. Per garantire che i tuoi nuovi mobili da giardino siano sempre al meglio e ti offrano comfort e gioia a lungo termine, è essenziale comprendere le sfumature dei diversi materiali e i loro requisiti di manutenzione.

 Questa guida esplorerà i materiali più comuni utilizzati nei mobili da giardino, aiutandoti a prendere una decisione informata e consapevole. Dai un'occhiata alla panoramica qui sotto per scoprire il materiale che più ti interessa.

 

    Qual è il miglior materiale per i mobili da giardino? 

    La risposta non è così semplice e dipende da diversi fattori, tra cui preferenze personali, budget, durata e stile. Quando scegli il materiale giusto per i tuoi mobili da giardino, ci sono diversi aspetti da considerare.  

    1. Praticità

    Prima di procedere alla scelta dei mobili da esterno, è essenziale considerare la praticità, la funzionalità e la convenienza che si cercano. Alcuni materiali offrono soluzioni più pratiche, come sedie in plastica impilabili o pieghevoli e divani modulari che consentono una flessibilità nell'organizzazione dello spazio. Questi aspetti possono essere cruciali soprattutto per chi arreda balconi o giardini di dimensioni ridotte, consentendo un utilizzo ottimale dello spazio esterno. 

    2. Manutenzione

    Quando scegli il materiale per i tuoi nuovi mobili da giardino, la manutenzione è un fattore cruciale da considerare. Una corretta manutenzione garantisce la durata e la bellezza dei tuoi mobili da esterno nel corso degli anni. Per il legno duro naturale, la manutenzione regolare prevede l'applicazione di olio per fornire un rivestimento protettivo che rende il legno resistente al deterioramento, ai danni da insetti e agli agenti atmosferici. D'altra parte, i metalli come l'alluminio generalmente non richiedono manutenzione, richiedendo solo una pulizia occasionale con un panno umido per mantenere il loro aspetto.

    3. Durata nel tempo 

    Strettamente legata alla manutenzione, la durata è una considerazione chiave quando si scelgono mobili da esterno. Sebbene i mobili da giardino siano generalmente costruiti per essere abbastanza resistenti, è importante valutare quali attività di manutenzione sono necessarie per garantirne la longevità. Considera se preferisci opzioni che durino a lungo senza manutenzione, come l'alluminio, o se sei disposto a investire tempo in pulizia e oliatura regolari per prolungare la durata del legno duro.. 

    4. Resistenza agli agenti atmosferici 

    Un'altra considerazione fondamentale per i materiali dei mobili da giardino è la resistenza alle intemperie, poiché i mobili da esterno sono costantemente esposti a sole, pioggia, vento e variazioni di temperatura. Opzioni come il teak, il polyrattan e l'alluminio possono offrire un'eccellente resistenza alle intemperie e ai raggi UV, mentre legno non trattato o certi tessuti possono necessitare di una manutenzione maggiore per resistere efficacemente agli agenti atmosferici. Alcuni mobili da giardino, come divani lounge resistenti a tutti i climi e ad asciugatura rapida, sono specificamente realizzati per resistere all'esposizione alle intemperie all'aperto. 

    5. Giusto rapporto qualità/prezzo

    Un aspetto chiave da tenere presente è il valore che si cerca per il prezzo pagato. I materiali comuni come la plastica offrono soluzioni convenienti che combinano in modo adeguato durabilità e resistenza all'usura, rendendoli una buona per coloro che desiderano rimanere all'interno di un budget. D'altro canto, materiali più pregiati come ad esempio il teak garantiscono standard qualitativi alti che permetteranno di ritrovare il prodotto integro nel corso degli anni.. 

    6. Comfort e stile

    È anche utile considerare che materiali diversi offrono naturalmente livelli di comfort diversi. Tessuti e materiali come la corda forniscono un'esperienza di seduta più morbida e accogliente rispetto a superfici dure come il metallo e il legno, per le quali potresti voler investire in cuscini. Alla fine, trovare il giusto equilibrio tra comfort, estetica e manutenzione richiesta assicura che i mobili da giardino che scegli non solo abbiano un ottimo aspetto, ma fungano anche da rifugio all'aperto confortevole e piacevole per anni a venire.

    Molti articoli di mobili da giardino, come il set da lounge RISVEDEN sopra, sono realizzati in varie combinazioni di materiali. Nelle sezioni seguenti, approfondiamo i materiali più comuni per i mobili da giardino.

    Hardwood

    : I mobili da giardino in legno duro sono un'ottima scelta per chi cerca un arredamento resistente, durevole e bello. Resistono alle intemperie, all’usura e agli insetti. Sono molto stabili e non si deformano facilmente. Da JYSK troverai mobili da giardino in diversi tipi di legno duro: teak, eucalipto, acacia e faggio. Ecco le principali differenze:

    • Teak
      Ha un colore bruno-dorato. È ricco di oli naturali che lo rendono resistente all’acqua ed è estremamente resistente alle intemperie e ai danni causati dagli insetti. Richiede una manutenzione regolare per mantenere il suo aspetto e la sua durabilità. È tra i legni duri più pregiati, quindi è tra i più costosi. 
    • Eucalipto
      L’albero di eucalipto cresce velocemente ed è quindi meno costoso del teak.  Leggermente più fragile del teak, ha un colore bruno-rossastro. Come per tutti i legni duri, richiede una regolare manutenzione per preservarne la qualità e l'aspetto.
    • Acacia
      Ha un colore marrone chiaro con venature scure. Resistente alle intemperie e durevole, è una scelta lungimirante per arredare i tuoi spazi all’aperto. La pulizia regolare con sapone delicato e acqua e un'applicazione occasionale di olio protettivo o sigillante manterranno l'acacia bella e prolungheranno la sua durata.
    • Faggio
      Ha un colore chiaro e uniforme. Meno resistente alle intemperie rispetto agli altri legni duri, richiede una maggiore manutenzione. È il più economico tra i legni duri menzionati.. 

    La scelta del legno duro più adatto per i tuoi mobili da giardino dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget. Se cerchi un legno resistente e durevole che richieda poca manutenzione, il teak è la scelta migliore. Se hai un budget limitato, l'eucalipto o il faggio potrebbero essere alternative adatte. L'acacia è un'ottima scelta se cerchi un legno duro resistente e con un bel colore.

    Il 100% dell'assortimento di mobili da giardino di JYSK è certificato FSC®, il che è la tua garanzia che qualsiasi mobile da giardino o decorazione che acquisti nei nostri negozi non sarà dannoso per la salute delle foreste del mondo (FSC® N001715). Scopri di più sul nostro impegno nei confronti del Forest Stewardship Council®.

    Legno artificiale

    Nel nostro assortimento troverai una vasta gamma di prodotti in legno artificiale ( o Artwood). Realizzato principalmente in polimeri di alta qualità, è un materiale innovativo e versatile che sta rivoluzionando il mondo dell'arredo esterno. Una scelta ecosostenibile, realizzata con materiali riciclati e a basso impatto ambientale, che riproduce fedelmente l'aspetto del legno naturale. Non teme pioggia, neve, sole o salsedine, garantendoti una bellezza duratura nel tempo. Inoltre, la sua resistenza ai raggi UV lo rende inalterabile nel colore e previene l'ingiallimento, anche dopo prolungate esposizioni al sole. Dimenticati della laboriosa manutenzione del legno naturale! Il legno artificiale non richiede verniciature, impregnanti o trattamenti periodici. La sua superficie liscia e compatta è facile da pulire con un semplice panno umido, permettendoti di risparmiare tempo e fatica.

    Tavolo da giardino in legno artificiale e sedie da giardino in plastica modellata
    Panchina da giardino in legno artificiale con coperta e cuscino per seduta

    Legno composito

    Il legno composito, conosciuto anche come legno ingegnerizzato o engineered wood, è un materiale versatile e innovativo sempre più utilizzato per la realizzazione di mobili da esterno, patio, terrazze e recinzioni. Realizzato combinando fibre o particelle di legno con plastiche, il legno composito offre una valida alternativa ai tradizionali materiali in legno duro, garantendo una maggiore robustezza, resistenza e durata nel tempo..

    Alcuni pezzi della nostra gamma di mobili da giardino sono realizzati con DURAWOOD®, un legno composito composto da fibre di legno di legno duro certificate FSC e plastica polipropilenica.

    Tavolo da giardino con piano in legno composito e sedie da giardino in plastica
    Tavolo da giardino con piano realizzato in legno composito e sedie da giardino
    LABINGSedia impilabile LABING nero
    75,00 €/pz.
    99,00 € /pz.

    Rattan

    Il rattan è una scelta popolare per i mobili da salotto, apprezzato per la sua bellezza e il suo aspetto unico. Questo materiale naturale dona un tocco di eleganza e un'atmosfera accogliente agli spazi interni ed esterni coperti. Non essendo resistente all'umidità, alla pioggia o all'esposizione prolungata al sole, il rattan non è adatto per l'uso esterno in aree non coperte. Richiede una cura regolare per garantirne la durata nel tempo. Per chi desidera l'aspetto del rattan con una maggiore resistenza agli agenti atmosferici, il polirattan è un'alternativa ideale.  

    Polirattan (rattan sintetico)

    Il polirattan, noto anche come rattan sintetico o artificiale è una scelta popolare per i mobili da giardino grazie alla sua resistenza e durata alle intemperie. Realizzato con fibre sintetiche come il polietilene, imita l'aspetto e la consistenza del rattan naturale, offrendo però una resistenza alle intemperie nettamente superiore. I mobili da giardino in polirattan sono infatti altamente resistenti all'umidità, alla pioggia e ai raggi UV, a differenza del vero rattan, rendendoli un'alternativa fantastica e duratura per l'uso esterno. Inoltre, il polirattan richiede una manutenzione minima: può essere facilmente pulito con acqua e sapone delicato.

    Il polirattan è un'ottima scelta per coloro che cercano mobili da giardino resistenti e a bassa manutenzione che possano resistere alle sfide della vita all'aperto. Esplora la nostra vasta selezione di mobili da esterno realizzati in polirattan per trovare il pezzo perfetto per il tuo spazio all'aperto.

    Plastica (polipropilene e polietilene)

    . La plastica, che include materiali come il polipropilene e il polietilene, è uno dei materiali più ampiamente utilizzati in numerose applicazioni grazie alla sua eccezionale resistenza, durabilità, flessibilità, resistenza alle intemperie e convenienza economica. Di conseguenza, la plastica è anche un materiale popolare per i mobili da giardino, dove viene utilizzata per elementi come sedili di sedie da giardino, superfici dei tavoli, braccioli e persino come copertura per telai in alluminio. Inoltre, i mobili in plastica sono generalmente leggeri e facili da spostare, offrendo flessibilità nell'organizzazione delle aree di seduta all'aperto.

    Troverai molte opzioni di mobili da giardino realizzati in plastica nella nostra gamma, e se sei interessato a saperne di più sul tipo specifico di plastica e su quali parti del materiale viene utilizzato, consulta la descrizione del prodotto di ogni pezzo di arredamento nel nostro negozio online. 

    Sedia da giardino in plastica dal look moderno e minimalista
    Sedia sospesa da giardino realizzata in polirattan

    Alluminio e acciao

    Molte parti dei mobili da giardino presentano telai o strutture di supporto realizzate in metalli come alluminio e acciaio, fornendo strutture robuste e resilienti che assicurano stabilità e durabilità nel lungo termine.


    Quando utilizzati sia per la struttura interna che per il design esterno, i mobili da giardino con telaio metallico tendono ad avere un'estetica moderna, minimalista e elegante. L'alluminio, in particolare, è altamente resistente alla corrosione e alle intemperie, rendendolo ideale per un uso continuativo all'aperto poiché mantiene la sua apparenza e integrità nel tempo.
     

    Fibrocemento

    Recentemente, il fibrocemento è diventato sempre più popolare come materiale nei mobili da giardino, soprattutto come piani per tavoli da pranzo all'aperto, tavolini laterali e tavoli da salotto. Tipicamente realizzato da una miscela di cemento, fibre di cellulosa e additivi, offre una durabilità senza manutenzione insieme a un design elegante e minimalista. La sua flessibilità consente varie forme e design, rendendolo una scelta versatile per gli ambienti esterni. Esplora la nostra selezione di mobili da giardino realizzati in fibrocemento.

    Tessuti e stoffe

    I tessuti e le stoffe sono componenti integrali in molti mobili da giardino. Comunemente realizzati con miscele di cotone, poliestere o polietilene, questi materiali sono utilizzati in una varietà di articoli come cuscini per sedie, coperte, schienali in corda e ombrelloni da giardino. I tessuti e le stoffe per l'uso esterno sono appositamente progettati per offrire comfort, stile e durata nel tempo, generalmente in grado di resistere all'esposizione agli agenti atmosferici indipendentemente dalla loro composizione.

    Se sei interessato a conoscere meglio i tessuti specifici utilizzati nella nostra gamma, puoi trovare queste informazioni nelle descrizioni dei prodotti di ogni pezzo di arredamento da giardino nel nostro negozio online. 

    Come evidenziato da questa guida, la scelta del materiale con cui sono realizzati i tuoi nuovi mobili da giardino implica la considerazione di vari fattori, ognuno con la propria importanza. Ogni materiale offre vantaggi unici in termini di praticità, manutenzione, durata, resistenza alle intemperie, convenienza, comfort ed estetica. Esplorare questi aspetti può aiutarti a prendere una decisione informata e quella giusta per te e le tue esigenze.

    Scopri la nostra collezione giardino 

    Scopri la nostra ampia scelta di mobili da giardino e scegli tra sedie e tavoli da esterno, set lounge, lettini, sdraio, ombrelloni e tanti altri accessori per arredare il tuo spazio verde con stile e comfort. 

    Scopri di più

    Come sfruttare al meglio un divano componibile? La nostra guida

    Come sfruttare al meglio un divano componibile? La nostra guida

    Come scegliere le sedie da giardino

    Come scegliere le sedie da giardino

    Il logo FSC® è la vostra garanzia di arredo per un outdoor sostenibile

    Il logo FSC® è la vostra garanzia di arredo per un outdoor sostenibile

    Una guida per mobili da esterno a rapida asciugatura e per tutte le stagioni

    Una guida per mobili da esterno a rapida asciugatura e per tutte le stagioni