Candele e tovaglioli decorativi: classe e atmosfera

Hai in programma una serata speciale? Con le candele JYSK potrai donare un'atmosfera accogliente e romantica a qualsiasi ambiente, avvolgendo gli spazi con la loro luce soffusa e delicata. Per farlo ti basterà scegliere qualche candela particolare, a stelo lungo o cerini più piccoli, abbinarli a un portacandela accenderle e il gioco è fatto: avrai creato con un semplice gesto un'atmosfera romantica e calda, perfetta per trascorrere una serata o una cena speciale. Completa poi il tuo tavolo con pratici tovaglioli in carta in diversi colori e motivi, per accompagnare un aperitivo o una cena con classe ma senza mai rinunciare alla praticità. Acquista ora presso un negozio JYSK o sul nostro sito!

 
15 articoli
    15 articoli

    Una tavola ben apparecchiata e decorata con candele

    Organizzare una cena speciale è sempre divertente, un ottimo modo per accogliere i tuoi amici, il partner o per festeggiare un’occasione particolare con la tua famiglia. Stupisci i tuoi ospiti non solo con una tavola perfettamente apparecchiata, ma anche decorata con candele, un accessorio sempre apprezzato e che donerà calore a qualsiasi ambiente. Qualunque sia la tua preferenza, una manciata di accessori scelti con cura, come lumini o candele a stelo, faranno la differenza. Nella selezione di candele e tovaglioli che JYSK ti propone troverai sicuramente il dettaglio che fa per te.

    Decorare con tovaglioli di carta

    I tovaglioli non sono solo un elemento importante nell’apparecchiare in modo informale ma, in occasioni più importanti, possono aggiungere un tocco di eleganza e colore alla tavola. Opta per tovaglioli di carta di buona qualità nel colore e nel design che preferisci, puoi giocare con tovaglioli ton su ton oppure creare un simpatico contrasto per mettere in risalto i colori e il design di tovaglia e stoviglie. Assicurati inoltre di averne sempre un pacchetto nel cassetto!

    Come rimuovere al meglio la cera

    Sfortunatamente la cera delle candele può gocciolare e lasciare macchie antiestetiche. Ti suggeriamo alcuni trucchi su come rimuovere la cera dalle varie superfici.

    Come rimuovere la cera di candela dalle superfici dure

    Le superfici di tavoli e davanzali possono essere facilmente graffiate se utilizzi un coltello o uno strumento affilato. Prova a usare qualcosa di più morbido come spatole in legno o plastica o... l'unghia. Puoi far sparire poi l’alone rimasto strofinandolo con un panno bagnato con acqua calda e due gocce di sapone neutro, e infine sciacquare.

    Come rimuovere la cera di candela dalla tovaglia

    Se la cera è gocciolata sulla tovaglia, mettila in un sacchetto di plastica e poi congelala per almeno 2 ore. Nella maggior parte dei casi, puoi rimuovere la cera della candela dalla tovaglia semplicemente raschiandola via con l'unghia.

    Se questo metodo non funziona, puoi provare col ferro da stiro. Appoggia la tovaglia su un asse da stiro con la macchia rivolta verso l'alto. Metti un tovagliolo di carta o carta da cucina piegati in 4 sia sopra che sotto la macchia sulla tovaglia. Quindi posizionare il ferro caldo (alle temperature consigliate sull’etichetta) sul punto interessato per circa cinque secondi fino a quando la carta avrà assorbito la cera. Ricordati di spostare la carta in modo da utilizzare costantemente una zona asciutta e senza cera. Ripetere il processo fino a quando la macchia sarà scomparsa. In seguito lavare la tovaglia secondo le istruzioni di lavaggio.​