RISPARMIA FINO AL 70% CON IL BLACK FRIDAY
Potrebbero verificarsi dei tempi di attesa più lunghi per gli ordini online

Lampade con lampadine visibili

La nuova etichettatura del consumo energetico per le fonti di luce

Data:

Categoria: Ufficio

A partire da settembre 2021, verranno applicati nuovi regolamenti per l'etichettatura del consumo energetico delle lampadine elettriche. L'obiettivo dell'etichetta di efficienza energetica è quello di rendere più facile e trasparente la scelta di prodotti ad alta efficienza energetica per i nostri clienti.

Durante il periodo di transizione alla nuova etichettatura, potreste trovare nei nostri negozi sia le nuove che le vecchie etichette. È importante sapere che la vecchia e la nuova etichetta non possono essere messe in diretta comparazione.

Qui in basso troverete una breve introduzione alla nuova etichetta energetica.

La nuova scala di etichettatura

La nuova etichetta energetica per le fonti di luce utilizza una scala aggiornata da A a G. Questa scala è usata per tutti i nuovi prodotti con etichetta energetica. Si prega di notare che le vecchie classi A++ e A+ non sono più utilizzate nella nuova scala.

Per le fonti di luce, la classe di efficienza energetica individuale è determinata dall'efficacia luminosa (lumen/watt) della fonte di luce.

The old and the new energy efficiency scale


Il vecchio A++/A+ non è uguale a A

La vecchia e la nuova etichettatura energetica non sono direttamente comparabili. In quanto la nuova scala non ha solo cambiato le proprie classi, bensì è stata anche adattata a richieste più innovative e rigorose.

 Sulla vecchia scala reagivano quasi tutte le fonti di luce LED nelle scale più alte.  Questo non sarà più il caso dei prodotti etichettati secondo la nuova scala. Secondo la nuova scala, la maggior parte dei prodotti sarà classificata significativamente più bassa, almeno inizialmente.

Questo perché è stato deciso di fissare i nuovi requisiti per la classe più alta più in alto di quello che può essere raggiunto con la tecnologia attualmente disponibile.

A parte la classificazione, i prodotti attuali non sono meno efficienti dal punto di vista energetico - la scala è stata cambiata solo per guidare l'innovazione di prodotti migliori e ancora più efficienti dal punto di vista energetico.

Design della nuova etichetta per le fonti luminose

La nuova etichetta energetica ha un nuovo design. I diversi Elementi della nuova etichetta sono spiegati qui in basso:  

The new energy label

I. Produttore

II. Denominazione del prodotto

III. Scala classi d’efficienza energetica da A a G

IV. Il consumo energia espresso in kWh di elettricità consumata per 100 ore, per sorgente luminosa quando è accesa.

V. Codice QR

VI. Grado di efficienza energetica del prodotto

VII. Il numero del nuovo regolamento sull’ etichettatura energetica

Piu informazioni con il codice QR

Con l‘introduzione di un codice QR sull’ etichetta, potrai accedere rapidamente ad ulteriori informazioni sulle fonti energetiche con il tuo Smartphone. Il codice QR ti collegherà direttamente alla banca dati EU-EPREL, dove sarà possibile visualizzare i dati tecnici del prodotto.

Per sapere di più sulla nuova etichetta energetica, puoi leggere più qui in basso:

https://www.label2020.it/