Tre diverse tipologie di sedie da ufficio

Guida: come scegliere la sedia per l'home office

Data:

Categoria: Ufficio

Tags: sedie da ufficio, ufficio, home office

Quando acquisti una nuova sedia da ufficio, ci sono più cose da considerare: che tipo di materiale preferisci? La finta pelle è facile da pulire, ma il tessuto o la rete possono risultare più comodi, specialmente durante i periodi più caldi. Quanto supporto per la schiena desideri? Hai un ufficio o vuoi che la tua nuova sedia da ufficio si adatti ai mobili della tua sala da pranzo o del tuo soggiorno? In questo blog ti guideremo attraverso alcune delle diverse opzioni che puoi trovare da JYSK.

Sedie da ufficio

Vuoi sederti e sentirti come un capo? Allora LEON è la sedia che fa per te. LEON è regolabile in altezza e super confortevole, con il suo schienale alto e il supporto dei braccioli laterali. Le superfici in finta pelle sono facili da pulire.

Sedia da ufficio nera e una scrivania

KEN è una sedia da ufficio che merita uno sguardo in più se sei alla ricerca di una sensazione ancora più piacevole. La rete è un materiale traspirante che è molto confortevole durante i mesi estivi in ambienti particolarmente caldi.

 

Sedie da ufficio con stile

Se non hai una stanza dedicata da poter adibire a ufficio, ma lavori in soggiorno, potresti preferire una sedia con un look un po' meno da ufficio.

La sedia da ufficio BLOKHUS in stile scandinavo, riprende le linee e si abbina alle sedie da pranzo BLOKHUS.

Sedia da ufficio e scrivania in stile Scandinavo

 

ABILDHOLT è una sedia da ufficio in tessuto grigio, con altezza regolabile e una comoda seduta. Lo schienale è sagomato per poter sostenere al meglio la schiena.

Sedia da ufficio in tessuto e scrivania

Sedie da gaming

Se sei un appassionato di gaming, è importante prenderti cura della tuo corpo durante le lunghe sessioni di gioco. Una sedia gaming potrebbe essere quello di cui hai bisogno. Per esempio GAMBORG, che è regolabile in altezza e ha una funzione di inclinazione continua per alleviare la contropressione durante le lunghe sessioni di gioco.