GIORNI DEL GIARDINO | RISPARMIA 20-50% SU TANTI ARTICOLI DA GIARDINO!

JYSK SUPPORTA L'UCRAINA

La situazione in Ucraina sta cambiando di ora in ora, e l'obiettivo primario di JYSK rimane quello di proteggere i nostri collaboratori e i loro cari, oltre ad aiutare i rifugiati dentro e fuori l'Ucraina.
Per proteggere i nostri collaboratori, la mattina dello scorso giovedì 24 Febbraio abbiamo deciso di chiudere temporaneamente tutti i nostri 86 negozi in Ucraina.
Da allora, alcuni negozi sono stati riaperti, perché i nostri collaboratori ucraini hanno espresso il desiderio di poter fare una differenza positiva a livello locale.
Ecco una panoramica delle principali iniziative che JYSK sta attuando per dare il suo contributo:

  • Nei paesi vicini - Polonia, Slovacchia, Romania e Ungheria - i nostri Country Management Team si stanno adoperando per assicurare donazioni di prodotti di prima necessità alle grandi organizzazioni umanitarie che hanno la conoscenza e l'esperienza per portare gli aiuti nel modo più efficiente possibile.
  • Nei paesi vicini dei team dedicati stanno aiutando i colleghi che fuggono dall'Ucraina a trovare alloggio e lavoro.
  • JYSK sta anche creando un fondo a cui tutti i dipendenti JYSK possono donare e che sarà gestito dal Management Team ucraino. JYSK ha donato 1 milione di corone danesi come importo iniziale.

Come puoi dare il tuo contributo come cliente?

Siamo grati per il gran numero di clienti che ci contattano e chiedono se possono donare tramite JYSK.
Oltre alle nostre azioni di cui sopra, invitiamo tutti a donare denaro alle grandi organizzazioni umanitarie. Questo è il modo migliore per aiutare l'Ucraina in questo momento.
Le grandi organizzazioni umanitarie hanno la conoscenza e l'esperienza per far arrivare l'aiuto in modo più efficiente al maggior numero possibile di persone.


PREGHIAMO PER LA PACE